F1
TastoEffeUno.it

La "Guida in linea" sul Web!

Quiz Consulente ADN per la sicurezza del trasporto di merci pericolose per vie navigabili interne

Compiti del Consulente Sicurezza Trasporto

Quesiti RANDOM

231. I compiti del Consulente sicurezza trasporto comprendono:

la verifica dell’esistenza e dell’operatività del piano di security

l’accertamento della idoneità fisica e morale del personale addetto ai trasporti

l’applicazione di procedure d’emergenza adeguate per incidenti nell’esercizio dell’attività produttiva

227. Relativamente all’esame per il conseguimento del certificato di Consulente sicurezza trasporto:

la prova scritta può essere integrata da una prova orale

è possibile utilizzare documenti diversi dai Regolamenti di trasporto nazionali e internazionali

possono essere utilizzati dispositivi elettronici se forniti dall’organismo esaminatore

223. Il Certificato modello CE di Consulente sicurezza trasporto rilasciato all’estero è valido anche in Italia?

Si

No

Solo in presenza di formale riconoscimento del Ministero Infrastrutture e Trasporti

219. L’impresa deve presentare la comunicazione del proprio Consulente sicurezza trasporto a:

Ufficio Periferico del Dipartimento per i Trasporti, Navigazione, Sistemi Informativi e Statistici nella cui circoscrizione si trova la propria sede operativa

Ufficio Periferico del Dipartimento per i Trasporti, Navigazione, Sistemi Informativi e Statistici nella cui circoscrizione si trova la sede amministrativa

Ministero Infrastrutture e Trasporti

215. Se durante le operazioni di carico di un prodotto acido su una cisterna, al momento del distacco della manichetta di carico, fuoriescono circa 2 kg di prodotto, che ustionano alle mani l’operatore, il quale viene giudicato guaribile in 30 giorni, esiste q

Si, è tenuto a redigere la “relazione di incidente”

No, non è tenuto a redigere la “relazione di incidente”

Si, è tenuto a darne immediata notizia ai Vigili del Fuoco od alla Polizia Stradale

211. Quale è l’Autorità Competente preposta alla vigilanza sull’osservanza delle disposizioni in materia di Consulenti sicurezza trasporto?

L’Ufficio Periferico del Dipartimento per i Trasporti, Navigazione, Sistemi Informativi e Statistici

Il Comando della Polizia Stradale competente per territorio

Il Comando dei Vigili del Fuoco competente per territorio

207. Chi è il destinatario della relazione annuale, che il Consulente sicurezza trasporto è tenuto a redigere?

L’Ufficio Periferico del Dipartimento per i Trasporti, Navigazione, Sistemi Informativi e Statistici

Il Prefetto

Il legale rappresentante dell’impresa

203. Quale è il campo di validità territoriale del certificato di formazione del Consulente sicurezza trasporto?

È limitato soltanto al Paese che lo ha rilasciato

È valido in tutti i Paesi che hanno sottoscritto l’Accordo ADR/RID/ADN

È valido soltanto in tutti i Paesi aderenti al trattato di Schengen

199. Se si verifica un incidente, quale è l’obbligo del Consulente sicurezza trasporto?

Redigere una relazione di incidente diretta soltanto al legale rappresentante dell’impresa

Redigere una relazione di incidente per la Pubblica Sicurezza

Redigere una relazione, in cui deve analizzare le cause dell’incidente ed avanzare proposte al fine di evitare che eventi simili si verifichino in futuro

228. L’Organismo esaminatore:

può essere un Organismo di Formazione se accreditato dall’Autorità competente

deve essere designato in forma scritta

ha competenza provinciale a livello di territorio

TastoEffeUno.it

Webmaster & designer: Corrado Del Buono | © Tutti i diritti riservati | CONTATTI

PRIVACY: Questo sito utilizza cookie di terze parti (Google AdSense, Google+ e Google Analytics) per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. MAGGIORI DETTAGLI