F1
TastoEffeUno.it

La "Guida in linea" sul Web!

Quiz Consulente ADN per la sicurezza del trasporto di merci pericolose per vie navigabili interne

Specializzazione Gas

Quesiti RANDOM

608. Un gas può passare allo stato liquido se:

lo si raffredda al di sotto della sua temperatura critica e lo si comprime

si aumenta il volume in cui deve essere contenuto

lo si riscalda fino al raggiungimento della sua temperatura critica

657. Gli aerosol possono essere trasportati:

in colli aventi una massa netta superiore a 130 kg

in contenitori intermedi per il trasporto alla rinfusa (IBC)

in grandi imballaggi

593. Quale numero di identificazione del pericolo si avrà per un gas refrigerato asfissiante?

22

20

29

642. In quale parte dell'RID/ADR si trova la Tabella che riporta i tipi di recipienti a pressione autorizzati, la pressione di prova, il grado di riempimento, le disposizioni supplementari specifiche e la limitazione della capacità per i differenti gas (ad esc

Istruzione di imballaggio P200 di 4.1.4.1

Istruzione di imballaggio P002 di 4.1.4.1

Istruzione di imballaggio P203 di 4.1.4.1

578. Un gas è infiammabile se, in presenza di innesco, alla temperatura di 20°C e alla pressione standard:

si infiamma in miscela uguale o inferiore al 13% (volume) con aria

si infiamma in miscela superiore al 25% (volume) con aria

si infiamma in qualunque miscela con aria

627. L’ossigeno puro è un gas che:

a contatto di oli e materiali grassi non presenta rischi particolari

a contatto di oli e materiali grassi ne attiva la combustione

non deve entrare in contatto con i materiali combustibili (legno, cuoio, tessuti e fibre sintetiche)

612. Perché le materie della classe 2 RID/ADR/ADN sono pericolose?

Sono tutte comburenti

Entrano tutte in combustione a contatto con l’aria

Sono contenute in recipienti a pressione sotto pressione

597. Quale/i lettera/e potete trovare nel codice di classificazione di un gas avente numero di identificazione del pericolo 263?

Sempre la lettera a)

Le lettere TF

Sempre la lettera C

646. Con quale intervallo di tempo devono avere luogo le verifiche periodiche dei recipienti a pressione per UN 1079 diossido di zolfo (classe 2, codice di classificazione 2TC)?

10 anni

5 anni

3 anni

582. Quale dei seguenti criteri è rilevante per la classificazione di un gas corrosivo?

Effetti distruttivi sugli occhi o sulle mucose

Effetti distruttivi sulla gomma

Effetti distruttivi sulla pelle

TastoEffeUno.it

Webmaster & designer: Corrado Del Buono | © Tutti i diritti riservati | CONTATTI

PRIVACY: Questo sito utilizza cookie di terze parti (Google AdSense, Google+ e Google Analytics) per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. MAGGIORI DETTAGLI