F1
TastoEffeUno.it

La "Guida in linea" sul Web!

Quiz Consulente ADN per la sicurezza del trasporto di merci pericolose per vie navigabili interne

Specializzazione Gas

Quesiti RANDOM

659. Un aerosol classificato 5TFC è:

un aerosol contenente un gas infiammabile come propellente

un aerosol contenente una materia tossica del gruppo di imballaggio II

un aerosol contenente una materia corrosiva del gruppo di imballaggio I

643. Con quale intervallo di tempo devono avere luogo le verifiche periodiche dei recipienti a pressione per UN 1040 ossido di etilene (classe 2, codice di classificazione 2TF)?

10 anni

5 anni

3 anni

627. L’ossigeno puro è un gas che:

a contatto di oli e materiali grassi non presenta rischi particolari

a contatto di oli e materiali grassi ne attiva la combustione

non deve entrare in contatto con i materiali combustibili (legno, cuoio, tessuti e fibre sintetiche)

611. Un pericolo individuabile nei gas della classe 2 RID/ADR/ADN è:

che sono tutti infiammabili quando vendono compressi

l’elevata pressione che esercitano sui recipienti a pressione che li contengono e sui relativi equipaggiamenti di servizio

che producono molto calore quando sono liberati nell’aria

595. Quale numero di identificazione del pericolo si avrà per una materia con le seguenti caratteristiche: Gas tossico e infiammabile?

223

263

236

579. Quali merci appartengono alla classe 2 del ADR/RID/ADN?

Per esempio i gas disciolti sotto pressione

Le materie con pressione di vapore di 200 kPa a 50°C

Materie che sono completamente gassose alla temperatura di 20°C ed alla pressione standard di 101,3 kPa

660. Un gas insetticida, tossico, infiammabile n.a.s (UN 3355) può essere utilizzato come propellente di un aerosol?

No

Sì, ma soltanto se l’aerosol ha capacità di 500 ml

644. Con quale intervallo di tempo devono avere luogo le verifiche periodiche dei recipienti a pressione per UN 1050 cloruro di idrogeno anidro (classe 2, codice di classificazione 2TC)?

10 anni

5 anni

3 anni

628. Gli imballaggi usuali per i gas della classe 2, sono:

le bombole aventi capacità superiore a 1.000 litri ma inferiore a 3.000 litri

fusti a pressione aventi capacità compresa tra 150 litri e 1.000 litri

le bombole con capacità fino a 150 litri

612. Perché le materie della classe 2 RID/ADR/ADN sono pericolose?

Sono tutte comburenti

Entrano tutte in combustione a contatto con l’aria

Sono contenute in recipienti a pressione sotto pressione

TastoEffeUno.it

Webmaster & designer: Corrado Del Buono | © Tutti i diritti riservati | CONTATTI

PRIVACY: Questo sito utilizza cookie di terze parti (Google AdSense, Google+ e Google Analytics) per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. MAGGIORI DETTAGLI