F1
TastoEffeUno.it

La "Guida in linea" sul Web!

Quiz SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE IN MEDICINA

MEDICINA GENERALE

Gruppi di Quesiti 601-620

L'ordine dei quesiti viene modificato di volta in volta, in maniera da consentire una ripetizione dell'esercitazione interattiva.

619. Una adenopatia ascellare si accompagna molto spesso ad eosinofilia in una di queste condizioni:
604. Quali, in percentuale, sono le cellule ipofisarie secerneti ormoni più frequentemente rappresentate?
608. Dove si trova l'eminenza ipotenar?
612. L'infiltrazione interstiziale polmonare, diabete insipido e lesioni ossee osteolitiche sono indicative di:
616. A quale condizione è spesso associata la sindrome di Reye?
601. In un paziente in coma, la nutrizione più indicata è in genere:
620. Nella malformazione di Arnold-Chiari:
605. Diagnosi sierologica di infezione perinatale
609. Non è indicativo per una sincope:
613. La creatinina a livello renale:
617. In quale malattia si ha più cospicua Splenomegalia?
602. Nello scompenso diastolico si altera:
606. Quale dei seguenti indici varia principalmente con le resistenze delle vie aeree:
610. Necrosi papillare renale si può rilevare in una di queste condizioni:
614. Qual è l'attuale criterio di classificazione della BPCO?
618. Costituisce controindicazione relativa all'impiego della terapia digitalica:
603. Un vaccino costituisce una forma di immunizzazione:
607. Quali di queste condizioni non è rilevante nello scatenamento di una crisi epilettica?
611. Tutti i seguenti sono sintomi di morte intrauterina fetale (MIF), ad eccezione di uno:
615. Qual è la complicanza più grave della stenosi mitralica?

TastoEffeUno.it

Webmaster & designer: Corrado Del Buono | © Tutti i diritti riservati | CONTATTI

PRIVACY: Questo sito utilizza cookie di terze parti (Google AdSense, Google+ e Google Analytics) per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. MAGGIORI DETTAGLI