F1
TastoEffeUno.it

La "Guida in linea" sul Web!

VIDEO lezioni

PAGINA 3

Come e quando utilizzare le visualizzazioni personalizzate di Office Excel

Le visualizzazioni personalizzate consentono di mostrare solo parte di un foglio di calcolo e sono molto utili quando si lavora con progetti complessi. Si possono creare visualizzazioni di alcune aree di un foglio di lavoro da utilizzare per la stampa oppure, ad esempio, creare dei report riepilogativi senza duplicare e modificare il contenuto del foglio elettronico. Vediamo come operare a partire da un esempio pratico. Immaginiamo di avere un prospetto per una gara di appalto per una polizza assicurativa, prospetto complesso che contiene sia il calcolo del punteggio in base al premio, ai massimali, ai soggetti assicurati ed altro ancora, sia delle colonne per l’assegnazione del punteggio alle compagnie assicurative partecipanti alla gara. Quando si creano delle visualizzazioni personalizzate del foglio di calcolo è buona regola realizzarne una che contenga l’intero lavoro. Utilizziamo, quindi, il pulsante VISUALIZZAZIONI PERSONALIZZATE posto sulla barra multifunzione VISUALIZZA… CONTINUA

Come realizzare un video da foto importate in Office PowerPoint

La nuova versione di PowerPoint consente di esportare la presentazione in formato Windows Media Video: il salvataggio del file in tale formato può essere utile sia per pubblicare un video su internet, sia per vedere alla TV il nostro lavoro. Prima della pubblicazione del video è necessario costruire la presentazione inserendo, ad esempio, i tempi di scorrimento delle slide, eventuali effetti di transizione, file audio di sottofondo ed altro ancora. Mettiamoci al lavoro e costruiamo un video a partire da foto importate in PowerPoint. La prima operazione da compiere è quella relativa all’importazione dei file immagine. Per creare automaticamente un numero di slide pari al numero di foto si utilizza la procedura di creazione di un album fotografico… CONTINUA

Creare una intestazione e un piè di pagina con Office Excel

Le procedure per l’inserimento di una intestazione o di un piè di pagina nel foglio di calcolo sono state migliorate nel nuovo Office Excel: a differenza delle versioni precedenti, dove bisognava operare all’interno di finestre di dialogo inserite, a loro volta, nella finestra Imposta pagina, nel nuovo Office Excel si interviene direttamente sul foglio di calcolo utilizzando i pulsanti posti sulla barra PROGETTAZIONE appartenente al gruppo STRUMENTI intestazione e piè di pagina. Per visualizzare quest’ultima è sufficiente accedere alla barra multifunzione INSERISCI e fare clic sul pulsante Intestazione e piè di pagina. Nell’intestazione o nel piè di pagina è possibile inserire, con un clic sui relativi pulsanti, il numero di pagina, il numero di pagine totali, la data e l’ora corrente, il percorso del file, il nome della cartella o del foglio, ed una immagine… CONTINUA

Creare un grafico con Office Word

Le procedure necessarie per creare un grafico nel nuovo Office Word sono state migliorate; l’applicativo si appoggia ora a Microsoft Excel, in sostituzione del precedente, e poco utilizzato, Microsoft Graph. La procedura prende avvio attraverso il pulsante GRAFICO presente all’interno della barra multifunzione INSERISCI. Dalla finestra che appare a video si sceglie il tipo di grafico tra i numerosi presenti. Supponiamo, ad esempio, di scegliere un grafico ad istogramma tradizionale: dopo la scelta viene avviato automaticamente l’applicativo Microsoft Excel che contiene un solo foglio dati con una tabella di esempio… CONTINUA

TastoEffeUno.it

Webmaster & designer: Corrado Del Buono | © Tutti i diritti riservati | CONTATTI

PRIVACY: Questo sito utilizza cookie di terze parti (Google AdSense, Google+ e Google Analytics) per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. MAGGIORI DETTAGLI