F1
TastoEffeUno.it

La "Guida in linea" sul Web!

Quiz CERTIFICATO ADR-RID per il trasporto di merci pericolose

CORSO ADR BASE

ISCRIZIONI ED ETICHETTE DI PERICOLO

DOMANDE 36-40

NOTA BENE: le risposte ai quesiti vengono visualizzate in ordine casuale; in questo modo č possibile ripetere l'esercitazione e memorizzare correttamente le risposte.

GD-036. Le placche (grandi etichette di 25 cm di lato) RID/ADR/ADN, diverse da quelle applicabili agli imballaggi, devono:

essere poste su due lati e sulla parte posteriore della cassa mobile

avere dimensioni non inferiori a 25 cm di lato

essere poste su due lati della cisterna mobile

GD-037. Il marchio “orientamento colli”:

deve essere richiamato sia sugli imballaggi interni sia su quelli esterni

deve essere apposto sull’imballaggio esterno del collo costituente un imballaggio combinato ove le chiusure dei recipienti interni non siano visibili

non deve essere richiamato sull’imballaggio esterno

GD-038. Il marchio “orientamento colli”:

deve essere apposto sui recipienti muniti di dispositivi di sfiato

non deve essere apposto sui recipienti muniti di dispositivi di sfiato

deve essere apposto sui recipienti muniti di dispositivi di sfiato senza imballaggio esterno

GD-039. L’isopropilammina deve recare le etichette di pericolo del trasporto modello:

n. 6.1

n. 3 + n. 6.1

n. 3 + n. 8

GD-040. Colli (imballaggi combinati) fino a 30 kg (peso lordo) comprendenti all’interno recipienti di 3 litri di n-Butilammina:

devono recare un pittogramma a forma di quadrato disposto sul vertice di 10 cm di lato con il Numero ONU 1125

sono soggetti solo al modello di etichetta N° 3

devono recare necessariamente le etichette modello n. 3 + n. 8

TastoEffeUno.it

Webmaster & designer: Corrado Del Buono | © Tutti i diritti riservati | CONTATTI

PRIVACY: Questo sito utilizza cookie di terze parti (Google AdSense, Google Analytics) per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. MAGGIORI DETTAGLI