Quiz ADDETTI ANTINCENDIO

SIMULAZIONE ESAME

I quesiti a Risposta Multipla (10 domande) e i Vero/Falso (20 domande) sottostanti sono stati generati in maniera automatica dal database utilizzato per l'Esame di accertamento della idoneità tecnica per il personale incaricato di svolgere, nei luoghi di lavoro, mansioni di addetto alla prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione dell’emergenza.

Quesiti Risposta Multipla

Di norma la lunghezza del percorso di esodo deve essere non superiore a:
Gli elementi che caratterizzano la resistenza a fuoco di una porta tagliafuoco sono:
La resistenza al fuoco è:
Una schiuma può essere:
Durante un incendio si possono avere difficoltà respiratorie a causa:
L'acqua come agente estinguente è consigliata per incendi di:
I tessuti di lana si possono classificare come:
Il comportamento che tutti i dipendenti di una attività a rischio devono seguire in caso di allarme è:
Sull'etichetta di un estintore di tipo approvato devono essere riportati i seguenti dati:
Per la protezione da incendio di un apparecchio elettrico è preferibile usare:

Quesiti Vero/Falso

Il combustibile solido prima di ardere deve distillare, per effetto del calore, vapori infiammabili.
Le conseguenze dell'incendio vengono ridotte attuando le misure di protezione.
Il numero e le dimensioni delle uscite di sicurezza sono proporzionali al numero di addetti alla sicurezza.
L'odore caratteristico dell'acido cianidrico è di mandorle amare.
La combustione avviene ogni qualvolta si ha contatto tra un combustibile e un comburente.
S'inizia l'opera di estinzione di un incendio con la garanzia di avere una via di fuga sicura alle proprie spalle.
Durante il flash-over la temperatura dell'ambiente aumenta velocemente.
Gli erogatori a schiuma sono adatti ad estinguere incendi di apparati elettrici in funzione.
La manutenzione periodica è prevista solo per gli estintori . Per idranti, luci di emergenza, rivelatori di fumo basta un controllo una tantum senza particolari scadenze.
L’obbligo di segnalare eventuali pericoli nell’attività vige per tutti i dipendenti dell'unità lavorativa.
Il CO è un gas inodore e incolore.
L'anidride solforosa può essere un prodotto della combustione.
L’estintore deve essere ubicato in posizione facilmente raggiungibile.
La sicurezza è l’attività finalizzata a rendere minimi i rischi.
Lo scopo principale di un piano di emergenza è la corretta gestione degli eventi incidentali qualora si verifichino.
La combustione delle sostanze solide è influenzata dalla pezzatura e forma del materiale.
E' chiamato Sprinkler un impianto antincendio a pioggia.
L’agente estinguente contenuto in un estintore fuoriesce per l'azione della pressione interna o di un propellente.
Un estintore di classe BC è in grado di spegnere un principio di incendio di combustibili solidi e gas infiammabili.
I gas di combustione sono quei prodotti della combustione che rimangono allo stato gassoso anche quando raggiungono raffreddandosi la temperatura ambiente di riferimento di 15°C.

Corso Antincendio

Corso Antincendio

Gli argomenti oggetto del corso di preparazione all'Esame di "addetto antincendi" suddivisi in comode schede.

TastoEffeUno.it

Copyright 2022 - ASSODOLAB, Associazione Nazionale Docenti di Laboratorio

Ente accreditato e qualificato dal MIUR per la formazione del personale della Scuola - Direttiva 170 del 21/03/2016.
Via Cavour, 74 - 76015 TRINITAPOLI BT - Italy
Telefono 339.2661022 - P. IVA 03039870716

PRIVACY: Questo sito utilizza cookie di terze parti (Google AdSense, Google Analytics) per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. MAGGIORI DETTAGLI