Quiz Antincendio 2023 (DM 2.9.2021) FOR2 e FOR3

FOR2 (ex rischio medio), Domande 21-30

L'ordine delle risposte viene modificato di volta in volta, in maniera da consentire una ripetizione dell'esercitazione.

Quesiti Risposta Multipla

21. In presenza di liquidi infiammabili (combustibili), la probabilità che si formino vapori in quantità tali da essere incendiati
22. Un liquido “infiammabile” (combustibile), ai fini del rischio incendio/esplosione:
23. Con limiti di infiammabilità di una sostanza (gassosa o allo stato aeriforme) si intende:
24. Il “limite inferiore di infiammabilità” di una sostanza (gassosa o allo stato aeriforme):
25. Il “limite superiore di infiammabilità” di una sostanza (gassosa o allo stato aeriforme):
26. Con il termine “campo di infiammabilità” intendiamo:
27. La temperatura di accensione
28. La combustione delle sostanze solide è caratterizzata dai seguenti parametri:
29. Per i combustibili liquidi, la reazione di combustione, in presenza di innesco, si genera quando:
30. In funzione della temperatura di infiammabilità i liquidi combustibili

Guide e tutorials.it

TastoEffeUno.it

Copyright 2022 - ASSODOLAB, Associazione Nazionale Docenti di Laboratorio

Ente accreditato e qualificato dal MIUR per la formazione del personale della Scuola - Direttiva 170 del 21/03/2016.
Via Cavour, 74 - 76015 TRINITAPOLI BT - Italy
Telefono 339.2661022 - P. IVA 03039870716

PRIVACY: Questo sito utilizza cookie di terze parti (Google AdSense, Google Analytics) per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. MAGGIORI DETTAGLI