F1
TastoEffeUno.it

La "Guida in linea" sul Web!

Come creare prospetti automatici con la funzione CERCA.VERT di Office Excel

(Corrado Del Buono)

In tutti gli uffici di organizzazioni collettive si utilizzano database per la tenuta di dati: si pensi, ad esempio, ad un database CLIENTI o FORNITORI di un’impresa, o semplicemente ad un database DIPENDENTI di una struttura pubblica. Con alcune funzioni appartenenti alla categoria RICERCA E RIFERIMENTO di Office Excel, possiamo importare tali dati all’interno di prospetti quantitativi inserendo un solo parametro di riferimento. Analizziamo, ad esempio, come è possibile utilizzare la funzione CERCA.VERT per richiamare dati da una tabella preesistente.

STEP  1

Ciò che necessita per utilizzare correttamente la funzione CERCA.VERT è una tabella dati: quest’ultima può essere importata da un database preesistente, ad esempio di Office Access, all’interno di un foglio di calcolo. Supponiamo di avere a disposizione un database CLIENTI dalla struttura semplice come quello riproposto in figura. Per il corretto funzionamento della funzione CERCA.VERT è necessario, inoltre, avere come prima colonna dei dati univoci (in figura abbiamo creato la colonna ID con un numero progressivo).

TastoEffeUno.it

Webmaster & designer: Corrado Del Buono

© Tutti i diritti riservati | CONTATTI

PRIVACY: Questo sito utilizza cookie di terze parti (Google AdSense, Google+ e Google Analytics) per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Maggiori dettagli