Proteggere una sezione di documento con Office Word

(Corrado Del Buono)

Quando un documento viene utilizzato da più persone, può essere utile proteggere alcune sue parti in maniera da evitare revisioni accidentali. Così, ad esempio, può essere conveniente per un ufficio di un’azienda “proteggere” l’intestazione di una lettera o altre parti di un qualsiasi documento (si pensi ad una fattura o a una relazione aziendale contenente dati importanti). La procedura da utilizzare è abbastanza semplice. Analizziamola.

PAGINA 3

Sul lato destro dell’area di lavoro di Office Word appare il Riquadro delle Attività LIMITA MODIFICA. Spuntiamo la casella CONSENTI SOLO QUESTO TIPO DI MODIFICHE NEL DOCUMENTO posta nel secondo punto del riquadro e selezioniamo, dall’elenco sottostante, la voce COMPILAZIONE MODULI; utilizziamo infine il link SELEZIONA SEZIONI e disattiviamo dalla finestra PROTEZIONE SEZIONI che appare a video la SEZIONE 2 del documento.

Infine, sempre dal Riquadro delle attività LIMITA MODIFICA, facciamo clic sul pulsante SI, APPLICA PROTEZIONE, posto al terzo punto; a video appare una finestra che consente di assegnare una password per apportare modifiche alla sezione protetta del documento.

TastoEffeUno.it

Copyright 2022 - ASSODOLAB, Associazione Nazionale Docenti di Laboratorio

Ente accreditato e qualificato dal MIUR per la formazione del personale della Scuola - Direttiva 170 del 21/03/2016.
Via Cavour, 74 - 76015 TRINITAPOLI BT - Italy
Telefono 339.2661022 - P. IVA 03039870716

PRIVACY: Questo sito utilizza cookie di terze parti (Google AdSense, Google Analytics) per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. MAGGIORI DETTAGLI